Associazione Areté Centro Zen Vicenza - meditazione zen - Via E. de Amicis 9/11 - info 338 2018235
Meditazione Zen a Vicenza
 
-

Associazione Aretè

Homepage
L'associazione Aretè
Come arrivare
Links utili
Aikido
Corsi di Shiatsu
Cerimonia del té
Yoga Integrato
Contatto e-mail
Agenda degli eventi
 

Diventa Fan
dell'Associazione Aretè

Potrai ricevere informazioni
sui corsi, appuntamenti
e attività!

 
 
Il Centro Zen
Calendario
Come fare zazen
Letture
Kosmoszen
Epicuro di Samo
Haiku
Dove siamo
Links
Contatto

 
 
 

 

L'insegnante


Il Centro di meditazione Zen di Vicenza, a dodici anni dalla sua fondazione, approda ad una propria ed autonoma visione della ricerca spirituale.

Consegue che il Centro sarà guidato in forma collegiale dai suoi fondatori e dai praticanti anziani e, al proprio interno, prevederà una modalità decisionale di tipo assembleare.

Nel luminoso riconoscimento che la vita di ognuno è, da sempre, la strada maestra; e il silenzio consapevole l’ottimo strumento del cammino; crediamo sia possibile riconoscere i diversi percorsi esistenziali senza la messa in atto di strategie tese a convogliare tutti in un unico stampo ed ognuno in seriali modalità di ricerca. Sarà così possibile esaltare l’adulta responsabilità nei confronti di se stessi, non dovendo necessariamente conformarsi alle realizzazioni di quanti, più anziani nel cammino, altro non potranno fare che mostrare, mostrando se stessi, quanto hanno realizzato.

Qualunque persona interessata a portare avanti questa indagine, nella modalità silenziosa della meditazione, potrà trovare nel Centro Zen di Vicenza il proprio luogo ed il proprio pozzo di scavo, totalmente libera da precostituiti modelli di ricerca e, nello stesso tempo, affiancata da quanti quello stesso pozzo lo scavano da tempo, senza garanzia alcuna che uno scavo sia più proficuo di un altro e nella luce consapevole che tutti i pozzi portano alla stessa acqua.

É una decisa istanza antiautoritaria, congiunta ad un aperto incontro fra pari, quel che oggi rivendichiamo, nella certezza che la piena realizzazione di sé non è mai dipesa, e perciò non dipende, da quella di altri e che il buio del cammino esistenziale non è necessariamente rischiarato dalla luce degli insegnamenti, per lo più fossili, delle religioni tradizionali.

Con l’augurio che questa nuova nascita del Centro favorisca la realizzata e lieta vicenda esistenziale di ognuno, auguriamo a tutti una buona vita ed una buona pratica.

Vicenza, Settembre 2009

 

 



 
visite al sito:Site Meter     mail@zendoccidente.org